The Hole

si sta avvicinando...
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 News

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: News   Gio Mar 06, 2008 6:09 pm


ISLAMABAD - Gli inquirenti pachistani hanno arrestato due "presunti terroristi molto importanti" in relazione all'assassinio della leader dell'opposizione, Benazir Bhutto. Lo hanno riferito fonti della sicurezza all'agenzia France Press.

"L'equipe congiunta che sta indagando sull'attentato ha arrestato oggi due presunti terroristi molto importanti, Hasnain e Rafaqat, (originari) di Rawalpindi", ha riferito la fonte, che ha voluto mantenere l'anonimato.

Il governo di Islamabad ritiene che dietro l'assassinio della leader dell'opposizione pachistana, uccisa in un attentato a Rawalpindi il 27 dicembre scorso, ci sia Al Qaeda.

GAZA - L'aviazione israeliana ha effettuato due raid stamani contro la striscia di Gaza, uccidendo sei militanti palestinesi, di cui cinque membri delle Brigate Ezzeddin al Qassam, l'ala militare di Hamas, e uno della Jihad Islamica. Ucciso anche un insegnante: uno dei raid aeei israeliani ha centrato infatti per errore una scuola, ferendo anche due degli allievi.

ANKARA - Disco verde al velo nelle università turche. Con 404 voti a favore e 92 contrari, il Parlamento di Ankara ha approvato gli emendamenti costituzionali che ne consentiranno l'uso negli atenei. La nuova norma recita che "nessuno può essere privato del diritto a un'educazione superiore", chiaro riferimento alle numerose donne musulmane che, nel corso degli anni, sono state costrette ad abbandonare gli studi per non poter indossare il velo negli atenei.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: News   Mer Mar 19, 2008 6:42 pm

GERUSALEMME - Alla fine solo cinque deputati hanno deciso di contestare l'evento e così il discorso tenuto oggi dalla cancelliera tedesca Angela Merkel alla Knesset, il parlamento israeliano, resterà nella memoria esclusivamente per il suo valore storico: finora mai nessun capo di governo tedesco aveva pronunciato infatti un intervento nel cuore politico dello stato ebraico. E ad aumentare quel valore c'è il fatto che Merkel ha parlato in tedesco.

DHARAMSHALA - Il Dalai Lama vuole riprendere il dialogo con Pechino. Nella sua residenza in esilio di Dharamsala, dove ieri ha avvertito di essere pronto a dimettersi se la situazione dovesse finire "fuori controllo", il Dalai Lama ha ricevuto oggi i leader dei movimenti tibetani che reclamano l'indipendenza, per invitarli a mettere fino all'uso della violenza. Anche il Papa al termine dell'udienza generale del mercoledì ha rotto il silenzio sulla questione invocando la tolleranza e pregando per il Tibet. A Lhasa intanto la situazione sta tornando alla normalità, anche se notizie di manifestazioni di monaci e civili tibetani svoltesi nei giorni scorsi continuano ad arrivare dalle zone della Cina con una maggioranza di popolazione tibetana.

SCIENZE - Gli scienziati Americani sembrano non riuscire a dare risposta allo strno fenomeno che sta avvenendo a migliaia di anni luce da quì, ma che presto sembra coinvolgerà anche la terra.
La cometa Faraday, che avrebbe dovuto consentire studi eccezzionali sulla nascita del nostro universo, sembra essersi adessotrasfromata in una minaccia.
Durante il viaggio di avvicinamento al nostro pianeta infatti, la cometa ha registrato un incredibile aumento di velocità e di massa, cosa che adesso sembra preoccupare gli scienziati a causa dei fenomeni elettromagnetici che la cometa potrebbe causare sul nostro pianeta.
Il governo sembra stia già preparando alcune misure di difesa, anche se la minaccia non sembra ancora pienamente confermata.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Edizione straordinaria a reti unificate   Dom Mar 30, 2008 12:36 pm

Gli scienziati di tutto il mondo ormai parlano di fenomeno.
La cometa Faraday ha subito un nuovo aumento di massa e velocità.
La cometa, che adesso ha raggiunto le dimensioni di un satellite più grande il doppio rispetto alla luna, rappresenta un pericolo globale per tutti i sistemi informatici a causa dei suoi effetti elettromagnetici.
Inoltre, a causa dell'incredibile quantità di massa raggiunta, i govcerni sono preoccupati anche sull'influsso sulle maree che esso potrà avere, e che potrebbe provocare inondazioni nelle città più vicine al mare.
I governi di tutto il mondo però invitano alla calma e tengono a far sapere alla popolazione globale del loro impegno comune nell'affrontare la minaccia.
Tengono comunque ad avvisare che grossi blackout, saranno previsti in tutte le nazioni, ma che comunque le situazioni difficili saranno poi presto riportate alla normalità.
Per garantire l'ordine pubblico, ogni governo ha incaricato un proprio organo militare alla pattuglia nelle città maggiori, dove i disagi dovrebbero essere di livello più elevato.
A tal proprosito è stato stabilito un coprifuoco da rispettare dalla data di arrivo della cometa, data non più calcolabile, fino a quando la situazione non sarà riportata alla normalità.
Da parte nostra assicuriamo tutti i cittadini che faremo tutto il possibile per poter continuare nei nostri doveri nonostante le normali difficoltà che potranno colpirci.
Grazie ad arrivederci.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: News   

Torna in alto Andare in basso
 
News
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The Hole :: Dal globo... :: Al Jazeera-
Vai verso: