The Hole

si sta avvicinando...
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 News

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: News   Gio Mar 06, 2008 2:36 pm

WASHINGTON - Come Obama aveva pronosticato, l'attesissimo Supermartedì non ha deciso la gara in campo democratico. Dopo una notte lunga e appassionante, la maratona elettorale di 17 ore lascia Hillary Clinton e il senatore dell'Illinois ancora testa a testa, senza un chiaro frontrunner per il partito dell'asinello.
Nessuna vittoria netta e un quadro piuttosto sfumato. Obama può vantare il numero più alto di stati conquistati, 13 contro gli otto di Hillary, ma la ex first lady si aggiudica il successo in quelli più ambiti, che regalano più delegati - come California e New York - e incassa così un importante vantaggio psicologico sull'avversario.

PHOENIX - Il Supermartedì sorride a John McCain. Non c'è stato il trionfo annunciato e in alcuni Stati il senatore dell'Arizona è andato meno bene del previsto, ma la sua vittoria è netta e dopo la grande tornata elettorale di ieri la nomination di "SuperMac" come candidato repubblicano nella sfida di novembre è ormai a portata di mano. In una gara in cui le regole del Grand Old Party danno al vincitore (quasi ovunque) tutti i delegati, McCain si impone in otto Stati: vince i più grandi, California, New York, New Jersey e Illinois, conquista ovviamente l'Arizona, ma si impone anche in Missouri, Connecticut, Oklahoma e Delaware.

SCIENZE - Gli astronomi di tutto il mondo stanno scrutando il cielo aspettando ormai il suo passaggio da ben 17 anni.
La cometa Faraday, il cui arrivo nell'orbita terrestre sembra previsto tra circa un mese e mezzo, consentirà di poter fare importanti scoperte riguardanti l'origine del nostro pianeta.
La cometa infatti, sembra essere composta dagli stessi materiali che miliardi di anno addietro diedero origine al Big Bang.
Dato interessante, la cometa sembra aver subito negli ultimi giorni un msiterioso aumento di volume.
Gli astronomi hanno però classificato tale fenomeno come un normalissimo errore umano.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Re: News   Mer Mar 19, 2008 6:29 pm

TIBET - Benedetto XVI rompe il silenzio sulla crisi tibetana: "La violenza non risolve i problemi, li aggrava". Intervista al leader spirituale: "Mi dimetto se le violenze non cessano". Pechino accusa di un complotto per sabotare i Giochi. Si consegnano cento ribelli

AIR FRANCE - L'ad francese Spinetta illustra il piano: "Moratoria di due anni per Malpensa". Convocati per domani i sindacati. Titolo sospeso al rialzo sulle attese di un rilancio dei francesi. Il titolare dell'Economia parla in Cdm. Il n.1 Sea: "Pronti a un passo indietro su Malpensa, ma non gratis"

SCIENZE - La cometa Faraday sembra aver aumentato ancora di più la sua massa e la sua velocità.
Gli astronomi di tutto il mondo, che non sono più in grado di poter dare risposte certe sul fenomeno, sono preoccupati sui probabili effetti elettromagnetici che il passaggio della cometa avrà sul nostro pianeta.
Ciò che possono dire con certezza, è che la nuova velocità raggiunta della cometa non permetterà di poter calcolare precisamente la data di arrivo della cometa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Global Frequency

avatar

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 06.02.08

MessaggioTitolo: Edizione straordinaria a reti unificate   Dom Mar 30, 2008 12:36 pm

Gli scienziati di tutto il mondo ormai parlano di fenomeno.
La cometa Faraday ha subito un nuovo aumento di massa e velocità.
La cometa, che adesso ha raggiunto le dimensioni di un satellite più grande il doppio rispetto alla luna, rappresenta un pericolo globale per tutti i sistemi informatici a causa dei suoi effetti elettromagnetici.
Inoltre, a causa dell'incredibile quantità di massa raggiunta, i govcerni sono preoccupati anche sull'influsso sulle maree che esso potrà avere, e che potrebbe provocare inondazioni nelle città più vicine al mare.
I governi di tutto il mondo però invitano alla calma e tengono a far sapere alla popolazione globale del loro impegno comune nell'affrontare la minaccia.
Tengono comunque ad avvisare che grossi blackout, saranno previsti in tutte le nazioni, ma che comunque le situazioni difficili saranno poi presto riportate alla normalità.
Per garantire l'ordine pubblico, ogni governo ha incaricato un proprio organo militare alla pattuglia nelle città maggiori, dove i disagi dovrebbero essere di livello più elevato.
A tal proprosito è stato stabilito un coprifuoco da rispettare dalla data di arrivo della cometa, data non più calcolabile, fino a quando la situazione non sarà riportata alla normalità.
Da parte nostra assicuriamo tutti i cittadini che faremo tutto il possibile per poter continuare nei nostri doveri nonostante le normali difficoltà che potranno colpirci.
Grazie ad arrivederci.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: News   

Torna in alto Andare in basso
 
News
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The Hole :: Dal globo... :: CNN-
Vai verso: